venerdì 10 giugno 2016

REGOLE PER UNA CUCINA PERFETTA 2

Si continua..
Verifica se la tua cucina ha i requisiti di base per lasciarti pienamente soddisfatto.
Secondo step di questa  piccola guida per aiutarti nella scelta dei componenti della cucina perfetta.

Proseguiamo  : 

Contenimento

Hai bisogno di spazio maggiore per pentolame e coppe che puoi mettere  nelle basi e nelle colonne che sono più profondi (60 centimetri). Nei pensili (profondi 35 centimetri) in genere si mette il resto.
Non dimenticare la cassettiera per posate e strofinacci e cerca di inserire i cestoni perché sono molto più comodi. I cestoni sono possibili anche nel sottolavello  perché sfruttano lo spazio laterale delle vasche e consentono di posizionare  comode pattumiere, detersivi ed altro.
Attenzione agli angoli.  Sono  molto funzionali le basi ad angolo intere (90×90, 105×105) che hanno oltre ad una grande capacità anche una notevole facilità di accesso. Sono meno propenso all'utilizzo dei “super angoli attrezzati” perché troppo costosi e più scenici che funzionali.
Ultimo consiglio prima di passare ai rimedi “salvaspazio” riguarda il taglio dei componenti.
Evitare di suddividere i vari componenti. Evitare basi e pensili di piccolo taglio e accorpa il più possibile. Il risultato sarà una composizione più gradevole, più contenitiva e anche meno “costosa”.
Se hai poco spazio  ecco alcuni consigli:
  • Ottimizza l’altezza. forse non sai che è possibile arrivare a soffitto utilizzando, a partire da una certa altezza, dei sovrapensili profondi cm 60 vale a dire quanto le basi.
  • Aumenta l’altezza delle basi.  Non cambia di molto l’altezza del piano ma cambia la dimensione della base che ha tre vani interni anziché due. Per rispettare l’altezza dei 90/92 cm vengono ridotti lo zoccolo e lo spessore del piano. 
  • Cassetti? Dove?. Puoi inserire un cassetto sotto il forno e … sotto le basi al posto dello zoccolo!
  • Profondità basi. Basi con  profondità maggiori di cm 60. Naturalmente il vantaggio non si estende alle basi con elettrodomestici.

Distanze


Alcuni suggerimenti.
  • Lavastoviglie in linea con lavello. Evita  tenerla alle spalle o troppo distante. 
  • Distanza necessaria tra lavello e piano cottura. Distanziali in modo che vi sia del piano tra questi elementi ma evita di imitare le composizioni che vedi nei cataloghi dove è necessario percorrere l'intera cucina per  spostarsi da uno all'altro.
  • Dove la cassettiera?. E' preferibile avere a portata di mano posate e mestoli mentre cucini.invece del forno. Una migliore organizzazione prevede sotto il piano cottura  una base da 90 con due cassetti e un cestone .
  • Dov'è la scala? .Se hai previsto pensili alti o sovrapensili fatti furbo, inserire una scaletta sotto lo zoccolo .
  • Personalizzazione. L’altezza delle basi   può essere personalizzata. Si può abbassare o alzare. Abbassando  l’altezza del piano si riduce anche la distanza da terra dei pensili, più facile da raggiungere
Continuate a seguirmi e continueremo a parlare delle regole per organizzare al meglio la nostra cucina.
Domande? Contattatemi pure!